Paesaggi e antichi borghi lungo le strade di Storica in Appennino



Rocchetta Mattei




Due splendidi ragazzi argentini, Magali e Brian, grandi ciclisti, sono partiti dalle Ande in aereo poi, una volta in Italia, hanno pedalato per 1500 km. Il loro obiettivo era di arrivare in bici fin sull'Appennino. Sono arrivati a Bologna e, dal 24 al 28 aprile, si sono riposati in città ospiti di Gian Carlo (Associazione Atlante) e hanno viaggiato con calma lungo le strade della "Storica in Appennino". Questi due ragazzi, fotoreporter di origini italiane, sono giunti a Bologna dopo aver attraversato per 10 mila chilometri la Patagonia, la Terra del Fuoco, il Cile, L'Uruguay, il Brasile e il Paraguay. Nelle foto, la partenza dalla casa di Gian Carlo per raggiungere Milano e rientrare (in aereo) a Buenos Aires.