Nella guida che trovate a questo link Sceltacyclette.it/ potrete trovare diversi articoli e molte guide che vi permetteranno di avere informazioni più precise sui vari modelli di cyclette disponibili in commercio, come quelle compatte ad esempio, sui criteri da valutare prima di acquistarne una e anche sui migliori metodi di utilizzo di questo valido attrezzo da fitness casalingo.

La cyclette è in effetti l’attrezzo da fitness “domestico”  più diffuso e popolare; oltre ad essere semplice da reperire e ad avere dei costi piuttosto ridotti e abbastanza economici, si tratta anche di attrezzi che permettono di svolgere esercizio fisico comodamente a casa propria e sono anche adatti a diverse categorie di soggetti. 

Spesso però, sopratutto se avete delle case piccole o caratterizzate da spazi ridotti, potreste trovarvi in difficoltà sul dove posizionare la cyclette nel modo migliore possibile. La scelta ideale sarebbe quella di avere una stanza, anche piccola, a disposizione per posizionare l’attrezzo. In questo modo vi creerete una sorta di piccolo centro fitness in casa vostra; questa scelta potrebbe essere l’ideale anche se arriva improvvisamente gente in casa e voi vi state allenando, avendo la cyclette in una stanza a parte, manterrete la vostra privacy e potrete continuare ad allenarvi.

Non tutti però hanno lo spazio necessario per sistemare la cyclette in una stanza a parte; in questi casi quindi quale potrebbe essere la giusta collocazione?

Una delle scelte possibili sarebbe quella di posizionarlo in uno studio, oppure nella camera da letto. Questi attrezzi di solito non sono molto ingombranti, quindi non vi saranno alcun fastidio anche se inseriti nella camera da letto. Se proprio poi non avete spazio, la cyclette potrà anche essere posizionata nella sala da pranzo e tirata fuori al momento del bisogno.

Per chi ha degli spazi davvero piccoli a disposizione , esistono dei modelli di cyclette pieghevoli; questi modelli sono perfetti per chiunque abbia pochissimo spazio a disposizione. Infatti si tratta di modelli dalla struttura più leggera e compatta e realizzati in modo da piegarsi su sé stessi e da andare quindi ad occupare pochissimo spazio una volta chiusi. In questo modo la cyclette potrà anche essere posizionata sotto il letto o dietro un armadio e tirata fuori all’occorrenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *