Un cerotto antidolorifico transdermico o elettroterapia è un cerotto adesivo medico che viene applicato sulla pelle e che allevia il dolore applicando una pressione costante che viene trasmessa attraverso la pelle nella zona interessata. Questo tipo di cerotto può essere usato su quasi tutte le parti del corpo, anche se sembra funzionare meglio sul dolore alla schiena e alle gambe. Il cerotto transdermico è stato sviluppato oltre quarant’anni fa, quando si è scoperto che l’elettroterapia, un metodo per trattare il dolore attraverso l’applicazione di correnti elettriche, poteva essere applicato alla pelle.

I cerotti per il mal di schiena sono progettati per alleviare il dolore da problemi muscolari come i cosiddetti punti miofasciali. I punti miofasciali spesso più colpiti dal dolore che deriva dal mal di schiena sono i tendini, e sono chiamati in questo modo dai terapisti perché non sono altro che le strutture e i muscoli della colonna vertebrale che sono coinvolti nel causare dolore e disagio. Di riuscire a trovare un buon modello di cerotto antidolorifico che è perfetto per la tua pelle, rispettando ad esempio il suo pH, ma allo stesso tempo che sia anche sicuro da utilizzare ed efficace, oltre che dotato anche di farmaci che sono affidabili sicuri ed efficaci su ogni tipo di pelle. Utilizzando un trattamento con onde di energia con un cerotto per il mal di schiena progettato in modo appropriato, i muscoli e i tendini della schiena vengono stimolati, alleviando così il paziente dal suo mal di schiena. Le terapie di guarigione energetica che coinvolgono l’utilizzo dei principali cerotti per il mal di schiena sono ad oggi molto gettonati e popolari, ma molte persone non capiscono l’importanza di un cerotto per la schiena progettato correttamente, né sono convinte che usare un cerotto antidolorifico permetta davvero di alleviare o sconfiggere i propri dolori da mal di schiena.

Mentre non sono stati condotti test clinici rigorosi per dimostrare l’efficacia di questi cerotti antidolorifici, alcuni professionisti del settore medico ritengono che sia possibile che si verifichino effetti collaterali dal loro utilizzo. Tuttavia, questa sembra essere l’eccezione piuttosto che la regola. La maggior parte dei terapisti e dei medici professionisti incoraggiano i loro clienti a continuare ad utilizzare i cerotti antidolorifici dopo aver ricevuto il trattamento. Infatti, è possibile per le persone sviluppare effettivamente un sollievo dal dolore migliore e più uniforme quando si utilizzano questi prodotti.

Maggiori informazioni e tutto quel che vuoi conoscere lo potete trovare sul sito Internet cerottiperdolore.it.